Home > Vegetalpedia > Cardo Mariano

Cardo Mariano

Descrizione

Silybum Marianum - Fam. Compositeae

Si utilizzano i semi raccolti in estate ed essiccati. La presenza di silimarina (una miscela di flavolignani) conferisce al cardo mariano un’attività epatoprotettiva nei confronti di vari agenti tossici.

Tale azione si svolgerebbe attraverso la neutralizzazione dei radicali liberi con conseguente stabilizzazione della membrana delle cellule epatiche. 

Dove lo trovo?